Nasce il nuovo www.revisori.it


Cari Colleghi,

è tempo per l’Istituto Nazionale Revisori Legali di fare un passo avanti importante dal punto di vista della comunicazione, oggi fortemente collegata al mondo dei Social Media e ad una interfaccia più moderna, accessibile e fruibile per tutti. In quest’ottica rilasciamo la nuova versione del nostro portale www.revisori.it  che vuole essere al tempo stesso un elemento di continuità con la nostra precedente casa su internet, ma con tutte le funzioni e le possibilità che le tecnologie moderne offrono. Un sito più veloce, più intuitivo, navigabile con comodità anche da smartphone, e che insieme a voi continueremo a sviluppare e migliorare per renderlo ancora più fruibile.

E assieme al nuovo sito siamo prossimi a rilasciare con entusiasmo anche lo Smart Office Lab (S.O.L.) , la scrivania multimediale del Revisore che ci permetterà di essere molto più vicini a tutti voi, dagli iscritti ai delegati provinciali e regionali, con lo scopo di rendervi maggiormente partecipi della vita dell’Istituto.

Il S.O.L. è gratuito per tutti gli iscritti all’INRL e sarà scaricabile dal 29 aprile nella versione Beta nella sezione dedicata.

Un software che vi permetterà di avere sempre accessibili sul vostro computer tutti i documenti che possono servirvi nella vostra attività professionale e che l’Istituto vi metterà a disposizione, su una scrivania virtuale che racchiuderà la totalità delle attività dell’INRL:  circolari, notizie di rassegna stampa, materiale didattico o carte di lavoro. Tutto ciò che deve esserci sulla scrivania del Revisore iscritto all’INRL.

Una scrivania personale per ognuno di voi, in cui potrete inoltre visualizzare tutte le vostre informazioni all’interno dell’Istituto, dalle anagrafiche registrate al vostro numero di iscrizione, dalla situazione dei pagamenti, fino ad arrivare alla vostra posizione formativa sempre aggiornata. Sarà inoltre per voi possibile personalizzare i documenti in lettura a seconda dei servizi che deciderete di attivare sulla base delle vostre esigenze professionali e lavorative.

E per rendervi ancora più partepici e parte attiva in questo progetto rilasciamo il S.O.L. in versione Beta proprio perché, mentre completiamo la fase di sviluppo, possiate essere voi in prima persona a suggerirci possibili implementazioni e migliorie. L’Istituto ha costruito una scrivania dalle enormi potenzialità, ma insieme vogliamo decidere come riempirla ed utilizzarla.

E subito dopo vi sarà data anche la possibilità di acquistare il software in versione completa per poterlo utilizzare voi stessi all’interno dei vostri studi professionali per lo scambio e la gestione dei documenti dei vostri clienti. In maniera facile, intuitiva, personalizzabile ed immediata. Per far sì che le nuove tecnologie siano davvero una risorsa per noi e per il nostro tempo.

Vi invitiamo dunque a visitare questa nostra nuova casa e dal 29 aprile a scaricare la versione BETA del S.O.L. Aspettiamo i vostri commenti e suggerimenti per aprire una nuova fase della vita dell’INRL, un percorso da fare insieme verso i tanti obiettivi che ancora ci aspettano.

Previous Sportello del Revisore
Next Chiusura Uffici Pasqua 2019