Rassegna stampa

Sul Sole24Ore un focus relativo ai bilanci delle società. Una delle tematiche più delicate della attuale crisi pandemica è infatti rappresentata dalle perdite del 2020 e dalla gestione delle stesse per le società che le hanno conseguite. Al di là, infatti, di alcune misure emergenziali volte a ridurre l’effetto di queste perdite, vedasi la sospensione …

Un miliardo in più agli enti locali per compensare le perdite di gettito causate dal Covid e assicurare i servizi fondamentali ai cittadini. I fondi stanziati dalla Manovra 2021 (450 milioni ai comuni e 50 a province e città metropolitane) vengono triplicati raggiungendo quota 1,5 miliardi in totale, di cui 1 miliardo e 350 milioni …

Quattro fasce di indennizzo per i sostegni che andranno a una platea stimata di 2.700.000 partite Iva, siano essi professionisti o imprese. Le aliquote di ristoro saranno del 15, 20, 25 e 30% diversificate sulle differenti perdite di fatturato. Con un cronoprogramma dei bonifici da far accreditare dall’Agenzia delle entrate entro il 30 aprile.

Precisazioni su ItaliaOggi riguardo al Fondo perduto concesso a Partite Iva, autonomi: tutti, forfettari e minimi compresi, dovranno dare evidenza nelle dichiarazioni fiscali 2021 del contributo a fondo perduto incassato. Questo però rischia di mandare i modelli in tilt per via delle diverse e confuse modalità espositive della posta. A seconda del tipo di contabilità …

Nell’articolo di Alessandro Germani e Franco Roscini Vitali sul Sole24Ore una esaustiva illustrazione sulle nuove disposizioni contabili per i bilanci al tempo del Covid. Misure che intendono venire in aiuto agli amministratori nella redazione dei bilanci 2020 sono la possibilità di non contabilizzare gli ammortamenti dei beni materiali e immateriali e la rivalutazione dei beni …

Sostegni alle partite Iva con una nuova autocertificazione, da inviare all’Agenzia delle entrate. I contributi a fondo perduto su cui il ministero dell’economia sta lavorando saranno erogati prendendo come parametro il calo del fatturato del 33% su base annuale, un confronto dunque dei dati del 2020 rispetto al 2019. Addio ai codici Ateco, si guarderà, …

Prime anticipazioni su ItaliaOggi del nuovo Decreto Draghi: sostegni a tutte le partite Iva, senza riferimento ai codici ateco, fino a 150 mila euro, di contributi a fondo perduto,  per le perdite su base annuale 2020 su 2019. Le aziende e i professionisti dovranno certificare di aver perso il 33% del fatturato rispetto agli anni …

Su ItaliaOggi le anticipazioni su imminenti provvedimenti in materia fiscale: saldo e stralcio per le cartelle emesse dal 2015 e con un valore entro i 5 mila euro. Per le cartelle sopra quell’importo, sarà possibile rottamare gli importi senza calcolare interessi e sanzioni, pagando dunque solo il valore della cartella per due anni. La nuova …

Su ItaliaOggi la lettera del Presidente dell’Inrl, Ciro Monetta al Premier Mario Draghi sulle emergenze economico-sociali del paese. Nella stessa pagina la segretaria generale dell’istituto Katia Zaffonato e la delegata regionale dell’Emilia Romagna, Grazia Aloisi, illustrano progetti e propositi della Commissione Interna Pari Opportunità-Quote Rosa.

Nell’articolo di Gabriele Sepio sul Sole24Ore vengono illustrate tutte le attività che, per statuto, possono essere contemplate; tra queste figurano il turismo e l’housing. Anche per le imprese sociali, dunque, è previsto l’ adeguamento statutario semplificato entro il 31 marzo 2021. Il Dlgs 112/2017 ha, infatti, interamente rivisto la disciplina delle imprese dotate di tale …

A dispetto della grave crisi originata dall’emergenza pandemica che dura ormai da un anno, l’Agenzia delle Entrate ha disposto, per il triennio 2021/2023 oltre 340mila controlli e verifiche fiscali per lavoratori autonomi, professionisti e piccole imprese. Tale azione di contrasto all’evasione fiscale è ben evidenziata negli obiettivi di potenziamento dei controlli in materia tributaria all’interno …

Tutti i bilanci delle spa, srl e cooperative relativi all’esercizio 2020 potranno essere approvati entro 180 giorni dalla chiusura dell’esercizio. Le assemblee delegate all’approvazione dei rendiconti, anche nei casi in cui gli atti costitutivi o gli statuti delle società non lo prevedano, potranno essere tenute in audio o video conferenza entro il 31 luglio 2021. …

Addio acconti e saldi e ritenuta del 20%, per autonomi e partite Iva il prelievo sarà mensile ma non per cassa restando il criterio contabile in uso. È una vera rivoluzione quella tracciata da Luigi Marattin, presidente della commissione finanze della camera, e da Alberto Gusmeroli, vicepresidente della commissione finanze della camera, in seno ai …

Provvedimento ‘covid’ per i professionisti ammalati o in quarantena, che prevede una proroga di 30 giorni per gli adempimenti tributari e previdenziali.

Il sequestro per il reato di dichiarazione fraudolenta della società di persone mediante utilizzo di false fatture può interessare i conti dei soci per l’Irpef evasa nella rispettiva dichiarazione personale.

Nelle pagine ‘Norme & Tributi’ del Sole24Ore un importante chiarimento contabile: nel bilancio 2020, l’Irap di competenza è solo quella effettivamente dovuta per l’esercizio, cioè al netto dell’eventuale prima rata di acconto non versata grazie al decreto Rilancio. Per arrivare a questo risultato, la prima rata dell’acconto (non pagata) non deve essere registrata in contabilità, …

Moratoria fino al 30 giugno 2021 per le micro, piccole e medie imprese che hanno ottenuto i prestiti agevolati relativi all’«Autoimprenditorialità» e all’«Autoimpiego». La proroga, genericamente prevista per i finanziamenti in essere dalla legge di bilancio 2021 (la precedente scadenza era al 31/12/2020), è stata resa operativa da Invitalia. E vale automaticamente senza alcuna formalità

L’Italia ha chiesto alla Commissione Europea il differimento di un anno del termine entro cui recepire la direttiva 1023/19 sui quadri di ristrutturazione preventiva. La domanda di proroga è stata inviata a Bruxelles, anche a scopo cautelativo nell’eventualità che non sia possibile coordinare il Codice della crisi con la Direttiva in tempo per la scadenza …

Su ItaliaOggi l’annuncio e gli approfondimenti circa la costituzione di quattro commissioni interne che hanno già raccolto numerose adesioni volontarie…A seguire un articolo del tesoriere Paolo Brescia sulla continuità aziendale e le notizie dal territorio.

In un articolo di Roberto Lenzi sul Sole24Ore, il punto sulle richieste per ottenere i fondi per rilanciare le imprese in crisi. Gli attuali proprietari, i potenziali compratori o i dipendenti possono ora contare sul “Fondo per la salvaguardia dei livelli occupazionali e la prosecuzione dell’attività d’impresa” per finanziare progetti di rilancio. Il Mise, attraverso …

Le imprese italiane sono state le meno aiutate in Europa nel primo lockdown del 2020: hanno ricevuto aiuti pari a 26 miliardi di euro tra prestiti agevolati o ristori, l’1,45% del pil, una percentuale inferiore rispetto a tutti gli altri paesi europei. La Francia, ad esempio, ha messo a disposizione delle imprese 123 miliardi, seguita …

Tra le novità della fatturazione elettronica 2021, merita un breve approfondimento quella relativa all’istituzione del nuovo Tipo Documento TD24 «fattura differita di cui all’articolo 21, comma 4, lettera a)» e all’opportunità di utilizzo dello stesso da parte dei titolari di lavoro autonomo. L’articolo 21, comma 4, lettera a) del Dpr 633/1972 stabilisce che: «4. La …

In un articolo del Sole24Ore le anticipazioni della bozza del documento OIC. La possibilità di sospendere gli ammortamenti delle immobilizzazioni materiali e immateriali (prevista dall’articolo 60, commi 7-bis e seguenti, del Dl 104/2020) ha destato grande interesse da parte delle imprese. Ma la norma, per com’è formulata, ha fatto sorgere una serie di dubbi circa …

In un articolo sul sole24Ore di Roberto Lenzi l’importante decisione della Commissione UE: le imprese che ottengono finanziamenti entro dicembre 2021 potranno vederli trasformati, in tutto o in parte, in sovvenzioni a fondo perduto entro il 31 dicembre 2022. Raddoppiano i massimali di aiuto ottenibili da ciascuna impresa, ma in Italia non sono facili i …

In un articolo di Giovanbattista Tona sul Sole24Ore , si pone l’attenzione sull’articolo 146 della Legge Fallimentare che contempla l’eventualità di citare i sindaci e il collegio sindacale di quelle imprese che non hanno pagato le imposte.

Niente verifiche fiscali esterne, almeno fino alla fine dello stato d’emergenza e cioè il 30 aprile. Controlli e contraddittorio con il contribuente però avverranno da remoto con una digitalizzazione completa di tutte le fasi degli accertamenti. Monitoraggio e accelerazioni, poi, sui rimborsi Iva. Al via la precompilata Iva. Sono queste le indicazioni che arrivano dalle …

Deroga piuttosto elastica all’ammortamento annuo delle immobilizzazioni materiali ed immateriali per i bilanci chiusi dal 15 agosto 2020 in poi: la bozza di documento interpretativo 9 diffusa dall’Oic (si veda «Il Sole-24 Ore» di martedì scorso) con riferimento alla previsione contenuta all’articolo 60, commi 7-bis e seguenti, del Dl 104/2020, lascia alle imprese la possibilità …

MENU

Back