Formazione INRL 2022 e recupero anni precedenti


Gentile Collega,

ti ricordiamo che per effetto della proroga del MEF dell’obbligo formativo relativo agli anni 2020 e 2021 al 31 dicembre 2022 prevista dall’articolo 3, comma 7, del decreto legge 31 dicembre 2020, n. 183, l’obbligo formativo complessivo pari ad almeno 60 crediti potrà essere assolto fino alla data del 31 dicembre 2022.

Con grande piacere ti annunciamo che anche per questo 2022 l’INRL rinnoverà l’accordo con CSEL per garantire a tutti i propri associati, in maniera del tutto gratuita, l’accesso ai 20 crediti formativi MEF ed ai 10 per la Revisione degli Enti Locali.
In aggiunta stiamo già predisponendo un piano di ore di Formazione Specialistica che vi sarà messo a disposizione nelle prossime settimane e che andrà ad ampliare ulteriormente l’offerta formativa.
Continuerà inoltre la rubrica dei Webinar dei Mercoledi, che riprenderà il 19 di gennaio come sempre dalle ore 15.45 alle 17.00, e che affronterà ogni settimana un tema relativo alla Revisione Legale prendendo spunto dalle vostre richieste e dalle principali novità normative.
Più altre rubriche ed appuntamenti formativi che saranno confermati e annunciati sempre nel corso delle prossime settimane.

Ma nel frattempo se devi recuperare crediti per le annualità 2020 o 2021 ti invitiamo a contattarci subito a segreteria@revisori.it per predisporre un piano di recupero delle lezioni che abbiamo a disposizione. Con l’INRL potrai recuperare tutti i 40 crediti pregressi per rimetterti in pari prima di arrivare alla scadenza del 31/12/2022.

Previous Crisi d'impresa: i requisiti professionali richiesti ai negoziatori penalizzano i giovani
Next Il progetto dell'Inrl per un organismo unitario delle professioni contabili sul bimestrale 'Gente in Movimento'