Pieno successo della prima videoconferenza con i delegati regionali Inrl


Si è svolta ieri con successo la prima videoconferenza dei vertici Inrl con tutti i delegati regionali: l’emergenza Covid-19 non ha fermato il lavoro della segreteria dell’Inrl (Kenny Padulano e Alessia Alabiso) e del team dello Sportello del revisore (Daniele Sirianni, project manager e Mary Strangi) che hanno allestito questo primo confronto con le varie delegazioni sul territorio. L’alta partecipazione dei delegati regionali è stata apprezzata dal Presidente Inrl Ciro Monetta, dal segretario generale Katia Zaffonato e dal Tesoriere Paolo Brescia, che hanno esposto l’attività svolta negli ultimi sei mesi dall’istituto e il programma di iniziative per il 2020. Viva soddisfazione espressa da tutti i delegati regionali per questo rinnovato dinamismo dell’istituto che può contribuire molto al proselitismo ed al pieno coinvolgendo degli iscritti alla vita di quello che ancora oggi – come ha ricordato il Presidente Monetta – è l’unico organismo sindacale di rappresentanza dei 136mila revisori legali in Italia. Grazie al successo di questo primo incontro online, i vertici Inrl hanno già programmato per la prossima settimana tre videoconferenze anche con i delegati provinciali: nel dettaglio Mercoledì 25 marzo per i delegati del Nord Italia, Giovedì 26 marzo per i delegati del Centro Italia e venerdì 27 marzo per i delegati del Sud Italia e Isole, dalle ore 15.30 alle 17. La segreteria Inrl sta già predisponendo la convocazione per i delegati provinciali delle varie aree.

Dai vertici e da tutti i delegati regionali, infine, è stata espressa grande solidarietà ai colleghi che vivono ed operano nelle zone più colpite dal coronavirus. Un ampio resoconto della videoconferenza verrà riportato il prossimo venerdì 27 marzo sulle pagine di ItaliaOggi.

Previous Rilasciata l'App ufficiale INRL
Next INRL sui Social Network